Un trucchetto per prendere decisioni!

By | 29 Ott 2017

Oggi voglio parlarti di un libro particolare, che mi ha insegnato uno stratagemma molto semplice per prendere le decisioni.

Il titolo è: “10 minuti, 10 mesi, 10 anni“, e racchiude per intero la tecnica spiegata al suo interno.

Quando ci troviamo ad affrontare una decisione siamo sommersi da mille dubbi, la paura di sbagliare, di scegliere qualcosa che ci precluda altro e altre paure ci frenano.

Questa tecnica ci spiega un nuovo modo per effettuare questa scelta.

Ti faccio un esempio banale per chiarire il concetto.

Sei a tavola e tuo figlio di 5 anni piange chiedendoti l’Ipad per guardare i cartoni. 

Per prima cosa, dobbiamo valutare le conseguenze che avremo dal momento della scelta nei successivi 10 minuti.

Sai che soddisfacendo la sua richiesta starà buono e finalmente potrai mangiare in pace e avere un po’ di tranquillità.

Al contrario, continuerebbe a piangere fino allo sfinimento!

Ora analizza la stessa scelta a 10 mesi.

“Dandogliela vinta” potrebbe prendere questa abitudine ed isolarsi nel tuo suo Ipad tutte le volte che siete a tavola.

Al contrario, dopo aver pianto le prime volte ed avere accettato “la regola” che a tavola non si usa l’Ipad, potrebbe partecipare alle conversazioni di famiglia.

Di nuovo, stessa scelta proiettata a 10 anni.

Prova ad immaginare in maniera autonoma a quali potrebbero essere le conseguenze.

Come vedi, è un metodo davvero semplice e allo stesso tempo efficace per aiutarci nelle nostre decisioni, ci eviterà di prendere decisioni basate sull’impulso e ci farà riflettere sulle conseguenze delle nostre azioni nel breve, medio e lungo periodo.

In base al tipo di decisione, i tempi possono essere diversi, soprattutto quelli riferiti al breve periodo, ma il risultato è eccezionale!

Vuoi lanciare il tuo business?

  • Che conseguenze avrà da qui a un mese?
  • E da qui a un anno?
  • E da qui a 10 anni?
Per quanto queste domande siano banali, ti costringono a riflettere e ad immaginare scenari futuri.

Potresti avere il rimorso di non averci provato, ma potresti anche rischiare troppo.

Inizia a porti queste domande dalle decisioni più semplici che ti trovi ad affrontare.

Mi va il dolce ma sono a dieta vabbé chi se ne frega”…
Tra 10 minuti sarò soddisfatto… 
Tra due ore sarò incazzato 🙂 
Tra qualche mese sarò ancora a dieta e dello stesso peso!” (questa l’ho appena pensata e la devo applicare personalmente)

Come sempre ti lascio il link del libro: “10-10-10: 10 minuti 10 mesi 10 anni” e ti suggerisco davvero di provare ad applicarlo!

A domani
P.s. il libro è pieno di esempi a sostegno di questa teoria, se ti va di approfondirlo te lo suggerisco, altrimenti hai già tutte le informazioni che ti servono per applicare questa tecnica 🙂

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Vuoi conoscere i concetti di decine di libri al mese leggendo solo 3 minuti al giorno?

Ogni giorno riceverai gratuitamente una breve pillola, da 2/3 minuti di lettura, con i consigli appresi sul campo e applicati con successo dai più grandi esperti di business a livello mondiale!

"Il cambiamento della realtà comincia dalla tua mente"