Quanti modi hai per trovare clienti?

By | 13 Agosto 2018

Ti ho già parlato più volte dell’importanza di avere un sistema di acquisizione clienti.

I clienti infatti sono il carburante dell’azienda senza il quale non può andare avanti.

Per creare questo flusso costante di nuovi potenziali clienti esistono numerosi canali, sia online che offline, ognuno con i propri pregi e difetti. (Ti invito a leggere l’articolo di Marella che li analizza praticamente tutti)

Un errore comune che si nota spesso, soprattutto nelle piccole aziende, è quello di iniziare con un solo canale (corretto), e dopo i primi risultati smettere di considerarne altri (sbagliato).

Mi spiego meglio.

Apri il tuo negozio e decidi di investire in pubblicità su Facebook. I risultati sono ottimi e continui a investire su questo canale.

Soddisfatto del numero di clienti che ti arrivano non ne prendi in considerazione altri, Facebook è più che sufficiente.

In questo modo la tua attività si basa esclusivamente su un canale, che nonostante possa essere rischioso, rappresenta nel lungo periodo un limite incredibile.

Ci sono aziende che lavorano solo con il passaparola.

Quelle che aspettano i clienti solo perché aprono la serranda.

C’è chi fa pubblicità online.

Chi fa pubblicità su giornali e riviste.

Chi fa telemarketing.

Tutti canali che possono avere un senso, soprattutto se fanno parte di una strategia, ma utilizzati singolarmente creano un limite.


Come ti ho già scritto prima, i clienti sono il carburante dell’azienda: no clienti no soldi, no soldi no azienda 🙂

Immaginiamola così: l’azienda è un tavolo, i canali di acquisizione clienti sono le gambe.

Più gambe hai e più il tavolo sarà stabile. E più il tavolo sarà stabile, maggiore sarà il valore della tua azienda.

Cosa succede se hai solo “una gamba” e per qualche motivo “smette di funzionare”?

Magari arriva un concorrente che investe dieci volte il tuo budget in quello stesso canale e i clienti smettono di arrivare… saresti in un bel guaio!

Aggiungere nuovi canali per trovare sempre più clienti è un passo fondamentale nello sviluppo di una qualsiasi attività, o meglio, di un attività che vuole continuare a crescere.

Con il tempo dovresti cercare di aggiungerne sempre di più, nuovi canali portano nuovi clienti, che portano più fatturato, che farà crescere sempre di più la tua azienda.

È più che giusto iniziare con un solo canale, ma non appena questo sarà “consolidato”, inizia a svilupparne un altro, e poi un altro ancora.

Solo così la tua azienda continuerà a crescere.

Se non lo fai… presto raggiungerai il tuo pieno regime e il tuo business smetterà di crescere. Magari continuerà a fatturare molto, ma smetterà di crescere.

La tua azienda quanti canali ha? Solo uno che funziona bene o “il tuo tavolo è appoggiato su più gambe?”

A domani

P.s. come ho già scritto è corretto iniziare con uno, ma non appena il tuo fatturato si alza dovresti prenderne in considerazione degli altri.

Non fermarti al primo canale, continua a testarne di nuovi e porta la tua azienda a un livello successivo!