La guerra dei poveri

By | 9 Nov 2017

Oggi ti parlerò di un concetto estremamente importante sia in ambito di business che in quello personale (lavorativo).

L’importanza di essere “diversi”.

Detto così può suonare strano, ma lascia che mi spieghi.

Immaginati al supermercato in mezzo ad una corsia qualsiasi, con il carrello già pieno alle tue spalle.

Stai per comprare una scatoletta di tonno Rio Mare (mi viene sempre in mente questo esempio e non so perché) e noti sulla tua destra lo stesso prodotto in offerta, c’è il 3×2.

Che strano… Mentre ti sposti per prendere il tonno in offerta, ancora più a destra c’è un’offerta ancora più vantaggiosa, il 2×1!

Ti guardi attorno con fare circospetto per trovare altre offerte, ma il 2×1 è l’ultima. Riponi le scatolette in super offerta nel carrello e ti dirigi alla cassa.

Qual è stato l’elemento che ti ha spinto su questa scelta?

Ovviamente il prezzo.

Se hai un’attività con il classico il problema di avere concorrenti che abbassano il prezzo, che ti riducono i margini e ti “rubano” clienti… sei esattamente in questa situazione.

Se il tuo business è pressoché identico a quello dei tuoi concorrenti e non hai nessun modo per differenziarti, rischi di entrare in quella che spesso viene definita “la guerra dei poveri”.

La guerra dei poveri

Si entra in un circolo vizioso nel quale per avere clienti devi abbassare i prezzi, i concorrenti faranno lo stesso, tu ancora di più… i margini caleranno e resterete tutti quanti “in mutande”.

State facendo la guerra dei poveri, una battaglia dalla quale tutti ne uscirete sconfitti, e con meno soldi!

Torniamo al supermercato.

Se ci fosse stata un’altra scatoletta, proveniente direttamente dalla Cina, con una scatola di dubbia igiene, forse neanche sigillata perfettamente ma che costa la metà, l’avresti acquistata?

Probabilmente no.

Il punto è molto semplice:
Non è vero che le scelte delle persone si basano solamente sul prezzo.

Sii sincero… chi mai comprerebbe un iPhone se il prezzo fosse l’unico parametro di scelta?
Un qualsiasi Samsung fa praticamente le stesse cose e costa un quinto.

E una Ferrari?
Una Panda va più che bene se ti serve un mezzo di trasporto.

E chi spenderebbe mai migliaia di euro per un Rolex?
Gli orologi da 5 euro dei cinesi segnano l’ora altrettanto bene.

Se nel tuo settore, i tuoi clienti scelgono te solamente in funzione del prezzo, hai un vero problema, devi fare qualche cambiamento.

Devi avere un elemento che ti rende unico, insostituibile (o quasi). Senza di questo, è inutile anche fare pubblicità,  ed è per questo che la maggior parte delle campagne pubblicitarie sono solo una perdita di soldi.

Questo stesso concetto, si applica anche in ambito lavorativo.

Ne ho già parlato in qualche pillola passata.

Se il tuo posto di lavoro può essere sostituito facilmente da migliaia di persone, potresti essere a rischio.

Pensa a quei concorsi dove si presentano decine di migliaia di candidati da tutta Italia…. è una situazione terribile.

Nel business, come nella vita lavorativa, devi essere unico, devi poter offrire qualcosa che in pochissimi o nessuno è in grado di dare (vedi il comandamento dell’accesso).

La tua unicità ti permetterà di dettare il prezzo, le tue condizioni e di lavorare con solo un certo tipo di persone (e sarai tu a deciderle).

Riflettici attentamente… è davvero molto molto importante!

Per oggi è tutto.

Hai una caratteristica che ti rende unico? Una qualità particolare? Qualcosa di cui sei un vero maestro?

A domani, e ancora… riflettici sopra!


P.s. lo ripeto ancora, questo è un concetto molto importante per la nostra vita in ambito lavorativo, sia che tu sia un dipendente o un imprenditore.

Tutto inizia da qui! Quanto guadagni, quanti clienti hai, la sicurezza del tuo lavoro, sono tutti basati su questo concetto!

Ti lascio un paio di link per approfondire l’argomento:

Il prezzo: il nemico incompreso dell’imprenditore
L’ho scritto “molto” tempo fa, la qualità non è il massimo i concetti dovrebbero essere validi (se non lo sono fammelo sapere che lo sistemerò).

Le basi di una campagna di marketing di successo
Questo è più recente, e nel primo punto analizzo proprio l’elemento differenziante.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo!

Vuoi conoscere i concetti di decine di libri al mese leggendo solo 3 minuti al giorno?

Ogni giorno riceverai gratuitamente una breve pillola, da 2/3 minuti di lettura, con i consigli appresi sul campo e applicati con successo dai più grandi esperti di business a livello mondiale!

"Il cambiamento della realtà comincia dalla tua mente"